Camaleao Blog

Capoeira & More

Fisime

Posted by camaleao su maggio 25, 2008

era già da tanto che volevo stendere un post rigurdante l’argomento in oggetto….

Tutti le abbiamo, tutti ne subiamo le conseguenze, tutti rimaniamo infastiditi da quelle altrui…

Una delle mie piu’ famose, e’ quella di mangiare al ristorante (sempre il solito) la domenica,o quella di avere la macchina parcheggiata in modo da poterla vedere in qualsiasi momento(by gigi) oppure quella fi REGOLARE la temperatura d’ambiente.. ce ne sono altre… sentiamo cosa avete da dirmi…

Posted in Life | 28 Comments »

Mega Festaaaaaa 18/04/08

Posted by camaleao su aprile 7, 2008

Ragazzi non ho idea di che casino verraaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa’! eheheheheh

Posted in Life | 9 Comments »

Pax

Posted by camaleao su marzo 9, 2008

In disparte ascoltavo, il silenzio di quel rumore era probabilmente un avvitatore ,che chiudeva definitivamente la vita di un uomo. appena li fuori dalla camera mortuaria solo io e quattro accompagnatori funebri, talmente abituati al fatto, da sembrare non essere minimamente interessati a quel che li circondava.”Quel che facciamo per noi stessi lo portiamo con noi quel che facciamo per gli altri rimane per sempre”

Posted in Senza Categoria | 5 Comments »

solidarieta’

Posted by camaleao su marzo 1, 2008

un po di solidarieta’ per Luigi che ha avuto gli Zingari in casa… insulto libero..

Posted in Senza Categoria | 15 Comments »

Differenze

Posted by camaleao su gennaio 28, 2008

or_dra492023.jpg

Mi e’ arrivata via mail questa che mi ha fatto scassare dalle risate….

Cama

 

IL RAPPORTO SESSUALE PERFETTO

SECONDO LA DONNA:

Lei arriva a casa di lui con 45 minuti di ritardo, ampiamente
giustificato dalla scelta del vestito.
Lui la riceve in smoking, musica soft, luce soffusa
che viene da candele
profumate, un enorme mazzo di rose rosse offertole
in ginocchio. Lei sorride
soddisfatta e accetta l’omaggio floreale.
A tavola, cena preparata da lui: carpaccio di pesce
spada, tagliolini al
tartufo bianco, aragosta alla griglia e champagne.

Il tutto in porzioni
calibrate alla perfezione per la dieta di lei.

Finita la cena, regalino: anello di brillanti dentro
la coppa di
champagne che le offre mentre l’accompagna in
salotto vicino al caminetto.
Lei accetta con un sorriso.
Accende l’impianto, diffondendo per la casa la sua
canzone preferita. Ballo
lento stretta al suo petto ampio e caldo. Poesia
d’amore scritta
appositamente per l’occasione, sussurrata
all’orecchio.
Labbra che si sfiorano e poi finalmente si
incontrano in una passione senza
fine. Le mani di lui, mantenute perfettamente da una
sessione di manicure,
che scorrono gentili sul corpo di lei. Abbandono tra
le sue forti braccia.
Lui che la solleva e la porta, sempre guardandola
negli occhi, in camera,
dove li aspetta un enorme letto a baldacchino bianco
con cuscini
dappertutto.
La spoglia lentamente con baci leggeri su tutto il
corpo e l’adagia
dolcemente sui cuscini. Lui si spoglia lentamente
come uno spogliarellista
professionista, il corpo statuario di lui che
scivola sul corpo di lei e
si
sofferma con la bocca nella sua intimità. Lei
raggiunge l’apice del piacere
almeno un paio di volte, cercando di trattenere le
sue sedate voglie.
Piatto forte: la sua perfetta virilità la riempie;
lei rilassata, lui fa
tutto il lavoro, con dolcezza e abilità. Lei
raggiunge parecchi orgasmi,
in
attesa di quello del suo uomo. Lui la riempie di
complimenti, lei si sente
bella come un angelo e focosa come un diavolo.
Si appaga quando vede che con le sue grazie riesce a
far raggiungere
l’orgasmo anche a lui.
Lui che si sdraia nel letto al suo fianco ed inizia
una pratica di coccole,
grattini e bacini che continuano anche durante il
sonno di lei. Sonno
profondo da bambina. La mattina dopo colazione a
letto.
>
IL RAPPORTO SESSUALE PERFETTO
SECONDO L’UOMO:
>
Arrivo a casa di lei; gli apre la porta vestita di
pizzo nero, reggiseno
a
balconcino (quarta abbondante), giarrettiere senza
mutande. Si mette a
quattro zampe e lo accompagna direttamente in camera
da letto. Dopo aver
miagolato si lecca le labbra e apre la bocca
invitante. Lo sventrapapere
esce dalla tana fiero e scattante. Spontaneo “oooh”
di ammirazione di lei
che dice: “Oddio che bestia!. Mi ci starà dentro?”
Aperitivo alla bolognese (fellatio) di 10 minuti,
senza orgasmo, con lei
che
mugola e gli prende le mani e se le mette sulla

testa chiedendo di essere
usata.
Primo orgasmo di lei, senza alcun contatto fisico.
Schiocco delle dita di
lui e lei si alza in piedi. Altro schiocco: i
(pochi) indumenti di lei
cadono a terra. Prima penetrazione: lui sta in
piedi e se la carica addosso. Lei spalanca gli occhi
incredula di tanta
virilità. Lui la regge per un quarto con le braccia
e per tre quarti con
il
pene. Durata 18 minuti, durante i quali lui la porta
in giro per la casa
e
guarda qua e là, tanto per ambientarsi.
Cambio posizione: alla pecorina, 25 minuti, con lei
con i gomiti appoggiati
al tavolo. Piatti e bicchieri che cadono a terra.
Lei ha un orgasmo ogni
30-40 secondi, con ululati che confermano a tutto il
condominio la possenza
virile del vero maschio latino.
Cambio posizione: a terra, stile missionario e
variante acrobatiche, totale
23 minuti. Lei si frattura un’ulna contro un mobile
ma gode talmente tanto
che non se ne accorge.
Altro cambio: smorzacandela, 36 minuti. Lei urla, si
sente posseduta come
non mai e implora di continuare. Al quarantesimo
orgasmo avviene il miracolo
dell’eiaculazione femminile gridando di vedere la
Madonna.
Va in cucina, si beve un paio di zabaioni e prende
alcune fialette di
carboidrati a rilascio immediato, per recuperare le
forze.
E’ passata più di un’ora di rapporto continuato e,
nonostante la pausa,
lei
si scusa che “le brucia un po’ “. Gli strizza
l’occhiolino facendo intendere
che ci sono anche altre strade disponibili. Sodomia,
43 minuti: lei viene
venti volte e lo implora di sculacciarla perché è
una cattiva bambina. Le
sculacciate vengono elargite mentre in tv l’Inter
vince il derby 5-0.
Gran finale: pompino “stile gola profonda” sotto la
doccia. Fuochi
d’artificio e applausi fragorosi di tutti gli
abitanti del quartiere. Riposo
del guerriero: birra doppio malto gelata mentre
guarda i goal, lei in
ginocchio e febbricitante di piacere gli sussurra
che si è sentita scopata
davvero per la prima volta in vita sua. Lui di tutta
risposta emette un
rutto fragoroso che le spettina i capelli, lei si
eccita e implora di poter
eseguire una nuova fellatio, che le viene concessa
con magnanimità. Dormita
epocale con russata e scuregge tonanti.

Posted in Life | 40 Comments »

Voglia di M16

Posted by camaleao su gennaio 17, 2008

 normal_200706094521.jpg

Ieri sera, nel cuore della notte ,sono stato svegliato da urla provenienti dalla strada.

Un ragazzo Romeno ubriaco fradicio stava colpendo le macchine parcheggiate con un bidone verde di lamiera,bollando,rompendo vetri. L’arrivo dei carabinieri in quasi 3 minuti mi ha fatto piacere, ma gia si sa’, chi ha avuto dei danni non verra’ MAI rimborsato, uno di questi mio padre che stamattina si e’ trovato un vetro della macchina rotto.

La gente che stava bisticciando con lui abita di fronte casa mia da 2 anni e stamattina faceva addirittura finta di non sapere l’italiano… Razza o non razza non mi interessa..nn faccio distinzioni… io l’avrei risolta con un M16…

Posted in Senza Categoria | 51 Comments »

Il concerto

Posted by camaleao su gennaio 14, 2008

 photo_rave-party.jpg

C’e gente che guarda ansiosa, c’e gente che mangia,c’e gente che non ne puo’ piu di quella melodia che fuoriesce dal sassofonista; un batterista rasta nudo un bassista dipinto e due chitarristi in disparte… in realta’ erano 2 poster.. 30 minuti di musica ma di niente, una traccia ma molte tracce… ancora!!!bastaaaaaa!!! cominciano ad arrivare parti di batteria nel pubblico… arrivano un tom.. un rullante…. bacchette… il concerto si trasforma…Un urlo “AXEEEEEEEEEEEEEEE'” un ritmo di percussioni travolgente ed energico, il pubblico vuole vedere meglio capire… il concerto si ferma…io da una parte con un rullante.. doido dall altra con un tom… Gigi si fa largo tra la folla… E’ IL NOSTRO SHOW ADESSO..      (UNO DEI…..)

Posted in Senza Categoria | 30 Comments »

Capodanno 2008

Posted by camaleao su gennaio 2, 2008

capodanno-2008.jpg

ecco come abbiamo passato il capodanno Camaleao e Doido…

31/12 ore 11:00 Doido va a lavorare

31/12 ore 12:00 Camaleao si sveglia mangia e torna a dormire

31/12 ore 17:00 Camaleao si sveglia e va a bere un aperitivo con amici

31/12 ore 19:30 Camaleao e’al 4 aperitivo e si deve ankora preparare per la cena

31/12 ore 20:30 Camaleao e’ a casa di amici lavato e profumato (un mago)

31/12 ore 21:30 Prende fuoco la cucina , manuele con un colpo da vero pompiere risolve la situazione, notare le donne scappando dalla cucina in fiamme ci lasciano dentro..

31/12 ore 22:00 sotto casa 5 pattuglie di carabinieri manganellano extracomunitari ma nel frattempo si scambiano gli auguri

31/12 ore 23:00 arriva Doido scleratissimo dall ospedale tremando dal nervoso

31/12 ore 23:30 Camaleao non respira piu per l’allergia al gatto

01/08 ore 00:00 Stappiamo champagne e mangiamo lenticchie (che Doido scorreggera tutto il giorno seguente)

01/08 ore 00:30 scappo a casa come un tossico per prendere il Ventolin

01/08 ore 01:00 doido e’ acido e spacca le palle come una fidanzata mestruata mentre beviamo amaro

01/08 ore 01:02 me ne vado a dormire dicendo “si si se se si si attta attaaaaaa”

01/08 ora 07:30 Doido mi sveglia vestito da billy elliot e mi balla lo schiaccianoci

01/08 ore 08:00 manu ci viene a prendere e ci porta al monginevro

01/08 ore 12:00 dopo mezza giornata di sole e discese ci facciamo spennare al bar 24 euro una piada e 2 panini con birra

01/08 ore 13:00 mi si allentano le viti degli attacchi nessunoi ha una 5 a bruGola…

01/08 ore 13:30 prendo il sole con Lucy

01/08 ora imprecisata Doido insegna a manu a fare il 180 sul pipe Manu lo segue anke nei canaloni (pazzo)

01/08 ore 18:00 siamo a casa cucino salsicciotti con le carote

01/08 ore 22:00 svengo tra le braccia di Morfeo

Posted in Life | 22 Comments »

i primi 100

Posted by camaleao su dicembre 27, 2007

8893789-10963024-slarge.jpg

Questa è una classifica che fece Rolling Stone (la rivista gnurant)tempo fa:

1 Jimi hendrix
2 Duane Allman of the Allman Brothers Band
3 B.B. King
4 Eric Clapton
5 Robert Johnson
6 Chuck Berry
7 Stevie Ray Vaughan
8 Ry Cooder
9 Jimmy Page of Led Zeppelin
10 Keith Richards of the Rolling Stones
11Kirk Hammett of Metallica
12 Kurt Cobain of Nirvana
13 Jerry Garcia of the Grateful Dead
14 Jeff Beck
15 Carlos Santana
16 Johnny Ramone of the Ramones
17 Jack White of the White Stripes
18 John Frusciante of the Red Hot Chili Peppers
19 Richard Thompson
20 James Burton
21 George Harrison
22 Mike Bloomfield
23 Warren Haynes
24 The Edge of U2
25 Freddy King
26 Tom Morello of Rage Against the Machine and Audioslave
27 Mark Knopfler of Dire Straits
28 Stephen Stills
29 Ron Asheton of the Stooges
30 Buddy Guy
31 Dick Dale
32 John Cipollina of Quicksilver Messenger Service
33 & 34 Lee Ranaldo, Thurston Moore of Sonic Youth
35 John Fahey
36 Steve Cropper of Booker T. and the MG’s
37 Bo Diddley
38 Peter Green of Fleetwood Mac
39 Brian May of Queen
40 John Fogerty of Creedence Clearwater Revival
41 Clarence White of the Byrds
42 Robert Fripp of King Crimson
43 Eddie Hazel of Funkadelic
44 Scotty Moore
45 Frank Zappa
46 Les Paul
47 T-Bone Walker
48 Joe Perry of Aerosmith
49 John McLaughlin
50 Pete Townshend
51 Paul Kossoff of Free
52 Lou Reed
53 Mickey Baker
54 Jorma Kaukonen of Jefferson Airplane
55 Ritchie Blackmore of Deep Purple
56 Tom Verlaine of Television
57 Roy Buchanan
58 Dickey Betts
59 & 60 Jonny Greenwood, Ed O’Brien of Radiohead
61 Ike Turner
62 Zoot Horn Rollo of the Magic Band
63 Danny Gatton
64 Mick Ronson
65 Hubert Sumlin
66 Vernon Reid of Living Colour
67 Link Wray
68 Jerry Miller of Moby Grape
69 Steve Howe of Yes
70 Eddie Van Halen
71 Lightnin’ Hopkins
72 Joni Mitchell
73 Trey Anastasio of Phish
74 Johnny Winter
75 Adam Jones of Tool
76 Ali Farka Toure
77 Henry Vestine of Canned Heat
78 Robbie Robertson of the Band
79 Cliff Gallup of the Blue Caps (1997)
80 Robert Quine of the Voidoids
81 Derek Trucks
82 David Gilmour of Pink Floyd
83 Neil Young
84 Eddie Cochran
85 Randy Rhoads
86 Tony Iommi of Black Sabbath
87 Joan Jett
88 Dave Davies of the Kinks
89 D. Boon of the Minutemen
90 Glen Buxton of Alice Cooper
91 Robby Krieger of the Doors
92 & 93 Fred “Sonic” Smith, Wayne Kramer of the MC5
94 Bert Jansch
95 Kevin Shields of My Bloody Valentine
96 Angus Young of AC/DC
97 Robert Randolph
98 Leigh Stephens of Blue Cheer
99 Greg Ginn of Black Flag
100 Kim Thayil of Soundgarden

non ho parole….. veramente il 12° posto a lui.. incredibile!!!! e jeff beck 14° siamo pazzi….

Posted in Senza Categoria | 13 Comments »

Capoeira Danza????

Posted by camaleao su dicembre 4, 2007

01.jpg

A ognuno di noi,praticanti capoeristi, sara’ capitato di essersi imbattutti in questi tipi di discorsi… “bella la Capoeira anke un mio amico la balla” “a si quele ballo dove non ci si tocca” “io so che la Capoeira e’ un ballo”… per sfatare questo eterno dubbio non faro’ la solita spiegazione che parla della divisione degli stili e della filosofia della capoeira.. perche’ per capire bisogna farne parte…bisogna aver sudato… metto solo questo video..

(premettendo che questo stile non e’ l’unico)

Buona Visione

http://www.youtube.com/watch?v=1UPgxdZW6CU

Posted in Capoeira | 18 Comments »